nmenthalia halloween

HALLOWEEN & MARKETING?

Halloween, festa americana che pian piano si sta facendo largo nel resto del mondo, come San Valentino, la Festa della Donna, la Festa della Mamma e la Festa del Papà, è una ricorrenza delicata poiché è da molti vista come una data  strumentalizzata e “commercializzata”. Chiaramente Halloween è una festa associata alla vendita di prodotti: dall’acquisto di maschere, costumi, trucco, dolci e pacchetti vacanze. Ma senza far storcere il naso a nessuno si può implementare una strategia di marketing ad hoc?
Guardando il lato più “tecnico” la data in cui cade questa festa è perfetta, distante dall’estate e sufficientemente lontana dal Natale.
Ciò che conta per un brand, in queste occasioni, è l’originalità: si possono sfruttare le festività internazionali per realizzare campagne promozionali dedicate, ma la creazione di contenuti innovativi ed interessanti è un obbligo.  Ancora meglio è avviare un intero piano di comunicazione che coinvolga direttamente i proprio consumatori, tramite l’utilizzo non solo dei media tradizionali, ma anche dei social network.
Il punto di partenza, però, conoscere bene l’evento: le origini della festa di Halloween

Se l’idea di comunicare in modo non convenzionale vi interessa rivolgetevi a noi: Menthalia, comunicazione in movimento.

Stay tuned!